Principi, linee di condotta e confessione di fede

bibbia

 

  1. Crediamo in un Dio trino, eternamente esistente in tre Persone: Padre, Figlio e Spirito Santo, coeterne nel loro essere, coidentiche nella loro natura, couguali in potenza e in gloria, aventi imedesimi attributi e le medesime perfezioni (De 6:4; Is 43:10;Mt 28:19; Gv 10:30; Cl 2:9).
  2. Crediamo quanto segue a proposito della persona e dell'opera del Signore Gesù Cristo:
    1. Gesù Cristo è il Figlio eterno di Dio; divenne uomo senza cessare di essere Dio. Fu concepito dallo Spirito Santo. È nato da Maria vergine per rivelarci il Padre e per redimere l'uomo peccatore (Mt 1:20; Gv 1:18; Fl 2:6,7).
    2. Gesù Cristo compì la nostra redenzione tramite la sua morte sulla croce, come sacrificio vicario e nostro sostituto, la nostra giustificazione è pienamente assicurata dalla Sua risurrezione letterale e fisica dai morti (Ro 4:25; 1 Co 6:20; 2 Co 5:21; 1 Pi 3:18).
    3. Gesù Cristo ascese in cielo ed è ora esaltato alla destra del Padre, dove, come nostro Sommo Sacerdote, Egli compie il Suo ministero come intercessore e avvocato. (At 1:10-11; Eb 7:25; 8:1-2, 1 Gv 2:1)
    4. Gesù Cristo tornerà di nuovo in questo mondo per stabilire il Suo regno. La Sua venuta sarà fisica, improvvisa e premilleniale. (At 1:10-11; 1 Co 15:53; Mt 25:21; 1 Te 4:15-17; 5:9)
  3. Crediamo quanto segue concernente la persona e l'opera dello Spirito Santo:
    1. Lo Spirito Santo è una persona che convince il mondo quanto al peccato, alla giustizia e al giudizio. Egli è il mezzo sovrannaturale della rigenerazione. Inoltre crediamo che c'è un solo battesimo dello Spirito Santo e quel battesimo ci inserisce nel Corpo di Cristo al momento della nuova nascita. Egli dimora nel credente e lo suggella fino al giorno della redenzione. (Gv 16:8; At 5:3; Ef 4:5, 30).
    2. Egli è il maestro divino che guida i credenti in tutta la verità ed è privilegio e responsabilità di ogni credente essere ripieno dello Spirito Santo. Egli manifesta il Suo lavoro attraverso una trasformazione soprannaturale di cui l'amore maturo è la dimostrazione più eccellente (Gv 16:13; Ef 5:18; 1Co 13).
    3. Crediamo che i fatti della prima Pentecoste, avvenimento storico e irripetibile, non prescrivano alla chiesa di oggi di "parlare in lingue" come segno del battesimo dello Spirito Santo, né che il "parlare in lingue" sia evidenza della pienezza dello Spirito Santo (1Co 12:13, 30).
  4. Crediamo che l'uomo fu creato ad immagine e a somiglianza di Dio, ma che tramite il peccato di Adamo l'uomo cadde, ereditò una natura peccaminosa e fu alienato da Dio. Inoltre l'uomo è totalmente depravato e con le sue opere è incapace di rimediare alla sua condizione di perdizione (Ge 1:27; 2:17; Ro 3:23; 5:12-14).
  5. Crediamo nella necessità della nuova nascita , che risulta dall'opera rigeneratrice dello Spirito Santo e della Parola, ossia della salvezza, non per opere. Crediamo che la salvezza è il dono di Dio che raggiunge l'uomo tramite la grazia di Dio e viene ricevuta per mezzo della fede personale nel Signore Gesù Cristo; tutti coloro che ricevono personalmente il Signore Gesù in questa maniera sono nati di nuovo dallo Spirito Santo e tramite la nuova nascita diventano Figli di Dio. Inoltre crediamo che tutti i credenti sono custoditi dalla potenza di Dio e che la Parola di Dio proibisce chiaramente al credente l'uso della sua libertà cristiana come licenza per piacere alla carne (Gv 1:12; 3:5, 16; Ef 2:8, 9; Ga 5:13).
  6. Crediamo che l'ordine di Cristo di predicare il vangelo a tutti gli uomini sia ancora valido per ogni credente (Mt 28:19, 20; 2 Co 4:5; 2 Ti 4:2, 5).
  7. Crediamo nella peccaminosità di ogni uomo, risultato del peccato di Adamo, evidenziato da scelte ed atti di cui è personalmente responsabile, e la sua totale incapacità di contribuire in qualunque modo alla propria salvezza (Romani 5:12; Tito 3:5).
  8. Crediamo che Satana è una persona, l'autore del peccato e la causa della caduta dell'uomo, che egli è il nemico di Dio e dell'uomo e che sarà punito eternamente nello stagno di fuoco preparato per lui e per i suoi seguaci (Is 14:14; Ef 2:2; Gv 8:44; Ap 20:10).
  9. Crediamo che le Scritture insegnino che tutti coloro che per mezzo della fede sono giustificati nel nome del Signore Gesù Cristo regneranno con Lui per l'eternità. Coloro che non accettano l'offerta del perdono e della misericordia di Dio, credendo in Gesù quale Salvatore personale, trascorreranno l'eternità puniti nell'inferno (2 Ti 2:12; Ap 22:5; 20:13-14.)
  10. Crediamo che la Chiesa, che è il corpo di Cristo, ebbe inizio con la discesa dello Spirito Santo il giorno della Pentecoste; che ognuno che personalmente accetta il Signore Gesù Cristo come suo Salvatore personale, diventa membro del corpo di Cristo e della Chiesa universale; che, oltre ad appartenere alla Chiesa universale, ogni credente deve sentirsi in obbligo di far parte di una chiesa locale, in seno alla quale esercitare il suo dono o i suoi doni spirituali (Ro 12:3-8; 1 Co 12:13; Ef 4:11-16; Eb 10:25).
  11. Crediamo nell'ubbidienza al Signore nelle pratiche del battesimo cristiano per immersione, come testimonianza di fede in Cristo, e della Cena del Signore. (Marco 16:16; 1Corinzi 11:23-29).

PROGRAMMA ATTUALE

PROGRAMMA ATTUALE

NUOVO PROGRAMMA INVERNO 2017/18 PRENOTAZIONI UpCamp APERTE!!Le prenotazioni per le altre attività apriranno nel corso delle prossime settimane SCARICA IL .PDF DEL PROGRAMMA (CLICCA QUI) PRENOTA ORA | CLICCA QUI     PRENOTA ORA | CLICCA QUI    

DEVOLVI IL TUO 5xMILLE

DEVOLVI IL TUO 5xMILLE

A TE COSTA ZERO, PER QUALCHE BAMBINO PUO' ESSERE TANTO La tua donazione contribuirà al progetto "SPONSORIZZA IL CAMPO AD UN BAMBINO BISOGNOSO" COME FARE PER DEVOLVERE IL TUO 5xMILLE AL CENTRO EVANGELICO:  SE PRESENTI IL MODULO 730 o  UNICO  1) Compila la scheda su modello 730 o UNICO 2) Firma nel riquadro indicato come "sostegno del volontariato..." 3) Indica nel riquadro il codice fiscale di Isola < 92038980675 >    SE NON SEI TENUTO A PRESENTARE LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI 1) Compila la scheda fornita insieme al CUD...